Tecniche d’allenamento

Difesa personale

Ginnastica posturale

La ginnastica posturale ha come obbiettivo la prevenzione e il miglioramento del benessere corporeo a qualsiasi età.

La necessità di mantenere per molte ore le stesse posizioni: lezioni scolastiche, lavori sedentari, o per ore in piedi e lavori che richiedono la ripetizione dello stesso movimento o di sforzi fisici. E’ proprio nelle nostre abitudini che il corpo memorizza come corretto quell’atteggiamento e quindi l’utilizzo prevalente di alcune parti del corpo rispetto ad altre.

Da qui nasce la necessità di capire e rieducare il corpo.

Durante gli incontri Si eseguono esercizi mirati (avvalendosi anche di una corda elastica propria del metodo SMSystem), che creano nel corpo una forza trainante verso l’alto alleggerendo la pressione sui dischi vertebrali e sulle articolazioni migliorandone la rigenerazione. Contemporaneamente la muscolatura si rassoda e si sviluppa un’ottima mobilità sulla colonna vertebrale e una necessaria propriocezione corporea.

Tai Chi Chuan

è un’antica arte marziale cinese. Il termine significa letteralmente “suprema arte di combattimento” ma nel corso dei secoli si è trasformato in una raffinata forma di esercizio per la salute ed il benessere. Combatte l’ipertensione, migliora la capacità respiratoria, riduce lo stress ed l’insonnia e mantiene mobili le articolazioni. Questa disciplina consiste principalmente nell’esecuzione di una serie di movimenti lenti e circolari che ricordano una danza silenziosa, ma che in realtà mimano la lotta con un opponente immaginario.

S-muoviamoci insieme

Muoversi è indispensabile per la salute e il benessere, ecco quindi un percorso pensato per chi, come te, ha superato i 60 anni ed ha comunque ancora voglia di muoversi per stare bene, per conoscersi, per non smettere di crescere ed evolversi. Uno spazio quindi dove muoversi per donare benessere non solo al corpo, ma anche al cuore e alla mente. Un tempo dedicato a sé stessi, al recupero del piacere nel movimento del proprio corpo. Un motivo per promuovere l’essere anziani nella società continuando ad imparare e a donare.

“Un uomo non è vecchio finché è alla ricerca di qualcosa”
J. Rostand

Stretch and Tone

è una ginnastica di mantenimento basata su esercizi a corpo libero. Si può svolgere con e senza l’utilizzo di piccoli attrezzi quali fit-ball, elastici, pesetti e su sottofondo musicale. L’obiettivo primario di questo corso si snoda su due fronti: garantire, migliorare e mantenere la mobilità articolare, tonificare la muscolatura che promuove il movimento della stessa. Proprio per questo lo Stretch and Tone si presenta come un corso adatto a tutte le età ed a tutte le esigenze! Nello specifico il programma di basa su un allungamento muscolare e di tonificazione finalizzato al miglioramento della condizione muscolo- scheletrica, della mobilità articolare, elasticità e coordinazione dei movimenti.

“Le sfide sono ciò che rende la vita interessante…
superarle è ciò che le dà significato”

Joshua J. Marine

Personal Coach

E’ una seduta personale e personalizzata che ha il fine  di trovare gli strumenti psico-motori per fissare, capire e raggiungere i propri obiettivi.

Il lavoro si compone in tre fasi:

  1. Tecnica di movimento e postura
  2. Rapporto psico-motorio
  3. Lavoro psicologico ed espressivo

Adatto a tutte le età. Si può fare anche a piccoli gruppi (2/3) con persone che mirano allo stesso traguardo.

 

Vinyasa Yoga (dinamico)

è uno stile che unisce, in una sequenza fluida, una serie di posizioni attraverso la coordinazione tra respiro e movimento.

Le varie posizioni aiutano a disintossicare, rinforzare ed elasticizzare i tessuti, le articolazioni ed il corpo in tutti i suoi aspetti.

La mente invece trae beneficio dal respiro sincronizzato al movimento, portando i pensieri al momento presente, dimenticando per un istante lo stress ed i pensieri della quotidianità.

 

Hasha Yoga

è uno stile più tradizionale in cui le posizioni vengono mantenute anche per alcuni minuti. Il percorso è il medesimo ma il percorso per arrivare cambia. La concentrazione è più nella sensazione che emerge restando nelle pose, nel respiro.

Tecnica Ze-Ro

La tecnica Ze-Ro è una tecnica posturale nata come risposta alle esigenze dei performer, per migliorare prestazioni e benessere, e degli insegnanti di danza, per acquisire per se stessi una sequenza di esercizi brevi, efficaci e su misura da eseguire quotidianamente prima delle lezioni e per disporre per i propri alunni di nuove modalità nella gestione di classi eterogenee sia fisicamente che tecnicamente.

La tecnica Ze-Ro è in continua evoluzione: gli elementi della sbarra a terra di Zena Rommett sono integrati da transizioni di Kundalini yoga e da esercizi mutuati dalla tecnica Bertelè e dalla danza classica. Attraverso la prima parte a terra gli alunni aumentano la consapevolezza del corpo e imparano a collegare con più coordinazione gli arti superiori a quelli inferiori. Gli esercizi vengono verbalizzati lentamente per capire le reali transizioni e lavorare in maniera selettiva, cioè usando i muscoli idonei a ogni movimento. Ogni giorno si ricomincia da “Ze-Ro”, dal pavimento per riequilibrare il corpo.

Il livello della lezione è “Ze-Ro”: non esiste un livello perché gli esercizi vengono adattati alle diverse fisicità e competenze. I progressi conseguiti a terra vengono verificati e metabolizzati durante la seconda parte della lezione attraverso esercizi da svolgere in piedi. Fin dalle prime lezioni ogni alunno migliora la postura, la flessibilità e la potenza muscolare a sostegno di ogni azione quotidiana grazie alle correzioni lente che garantiscono consapevolezza, competenze e autonomia.

E’ UN CORSO ADATTO A TUTTI